Arien
Duos...
Opern
Kantaten
Komponisten
Switch to English

Trio: Ah! qual colpo inaspettato

Komponist: Rossini Gioachino

Oper: Il barbiere di Siviglia

Rolle: Figaro (Bariton)

Rolle: Rosina (Mezzo)

Entschuldigung, aber wir haben noch keine separate Partitur für diesen Teil, aber Sie können die komplette Partitur dieser Oper herunterladen und manuell finden, wonach Sie suchen.

Klavierauszug

"Il barbiere di Siviglia" PDF 4Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 5Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 5Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 14Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 18Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 18Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 20Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 23Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 25Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 37Mb

Partituren für Orchester

"Il barbiere di Siviglia" PDF 11Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 31Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 31Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 32Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 33Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 40Mb "Il barbiere di Siviglia" PDF 61Mb

N. 16 - Terzetto

ROSINA
stupefatta, con gioia tra sé
Ah! quai colpo inaspettato!
Egli stesso? o ciel, che sento!
Di sorpresa e di contento
son vicina a delirar.

FIGARO
tra sé
Son rimasti senza fiato:
ora muoion di contento.
Guarda, guarda il mio talento
che bel colpo seppe far!

CONTE
tra sé
Quai trionfo inaspettato!
Me felice! oh bel momento!
Ah! d'amore e di contento
son vicino a delirar.

ROSINA
Mio signor! ... ma voi ... ma io

CONTE
Ah, non più, non più, ben mio.
Il bel nome di mia sposa,
idol mio, t'attende già.

ROSINA
Il bel nome di tua sposa,
oh, quai gioia al cor mi dà!

CONTE
Sei contenta!

ROSINA
Ah! mio signore!

ROSINA e CONTE
Dolce nodo avventurato
che fai paghi i miei desiri!
Alla fin de' miei martiri
tu sentisti, amor, pietà.

FIGARO
Presto andiamo, vi sbrigate;
via, lasciate quei sospiri.
Se si tarda, i miei raggiri
fanno fiasco in verità.
guardando fuori del balcone
Ah! cospetto! che ho veduto!
Alla porta una lanterna
due persone! ... che si fa?

CONTE
Hai veduto due persone? Una lanterna?

FIGARO
Sì, signor.

ROSINA, CONTE e FIGARO
Che si fa?
Zitti, zitti, piano, piano,
non facciamo confusione;
per la scala del balcone
presto andiamo via di qua.
vanno per partire