Arien
Duos...
Opern
Kantaten
Komponisten
Switch to English

Arie: Un tal gioco, credete mi

Komponist: Leoncavallo Ruggero

Oper: Pagliacci

Rolle: Canio (Tenor)

Kostenlose Partituren herunterladen: "Un tal gioco, credete mi" PDF
CANIO
ghignando, ma con cipiglio
Eh! Eh! Vi pare?
Un tal gioco, credetemi,
è meglio non giocarlo con me, miei cari;
e a Tonio... e un poco a tutti or parlo!
Il teatro e la vita non son la stessa cosa;
no... non son la stessa cosa!!...

E se lassù Pagliaccio
sorprende la sua sposa
col bel galante in camera,
fa un comico sermone,
Poi si calma
od arrendesi ai colpi di bastone!...
Ed il pubblico applaude, ridendo allegramente!

Ma se Nedda sul serio sorprendessi...
altramente finirebbe la storia,
com'è ver che vi parlo!...
Un tal gioco, credetemi,...
è meglio non giocarlo!

NEDDA
a parte
Confusa io son!

CONTADINI
Sul serio pigli dunque la cosa?

CANIO
un po' commosso
Io!?... Vi pare!! Scusatemi!...
Adoro la mia sposa!
Va a baciar Nedda in fronte.
Come cangia la sorte. Tommaso Chatterton. Chatterton. LeoncavalloNi' pieghi del sudario. Tommaso Chatterton. Chatterton. LeoncavalloPerchè impresi a narrar. Tommaso Chatterton. Chatterton. LeoncavalloRicomposi l'antica favella. Tommaso Chatterton. Chatterton. LeoncavalloO Columbina, il tenero fido Arlecchin. Beppe (Harlequin). Pagliacci. LeoncavalloVesti la giubba. Canio. Pagliacci. LeoncavalloNo Pagliaccio non son...Sperai tanto il delirio. Canio. Pagliacci. LeoncavalloUn grande spettacolo. Canio. Pagliacci. LeoncavalloO mio piccolo tavolo. Milio Dufresne. Zaza. LeoncavalloNo! No! pazzo son!. Il Cavaliere Renato des Grieux. Manon Lescaut. Puccini