Arien
Duos...
Opern
Kantaten
Komponisten
Switch to English

Arie: Esser madre è un inferno

Komponist: Cilea Francesco

Oper: L’Arlesiana

Rolle: Rosa Mamai (Mezzo)

Kostenlose Partituren herunterladen: "Esser madre è un inferno" PDF
Esser madre è un inferno.
Ho dolorato fino quasi a morirne
il dì chevenne alla luce.
Signor, Tu che m'hai vista
alla sua cuna in quelle paurose notti
della sua infanzia...
e Tu lo sai che te l'ho disputato ora per ora,
con la fronte dimessa al pavimento,
e con le parme aperte, in te converse,
invocando il Tuo nome!
Io da quei giorni non ebbi requie più.
Sai che gli ho ddato a brani a bran l'anima
per farne un uon che fosse onesto e forte,
amore e orgoglio mio.
Io t'ho pregato tanto, ma sempre in vano!
Sai che, se muor, nè un'ora gli sopravvivo,
e morirò dannata!
Signor! Tu che ha voluto
vane le preci mie insino ad ora
e vedermi piangente e dolorosa.
rammentati, Signor,
la Madre tua, ai piedi della Croce prosternata!
Anch'io Signor, son madre desolata.
Per pietà  veglia sulla vita sua per pietà !
Signor! Signor!
Acerba voluttà…O vagabonda stella. Princesse de Bouillon. Adriana Lecouvreur. CileaEra un giorno di festa. Rosa Mamai. L’Arlesiana. CileaPer si bella cagion m'è dolce la prigion. Demetrio. Berenice. HändelDimmi, oh spene! quando riede. Elmira. Floridante. HändelMà che vuoi più da me. Elmira. Floridante. HändelCondotta ell'era in ceppi. Azucena. Il trovatore. VerdiIn sì barbara sciagura. Arsace. Semiramide. RossiniStà nell'Ircana pietrosa tana. Ruggiero. Alcina. HändelMargaret's Narrative. Margaret. William Ratcliff. CuiAs with rosy steps the morn. Theodora. Händel